Default text, this is the text that 3.x browsers will see You can have lot's of ˜ here in stead. Or you can use a script to write in text only if it's Netscape 4 (you have to do that so that the layer gets some content or the written in text won't show correct.


Cerca nel sito



HOME
IO, ANGELA
1. PIETRA PER PIETRA, dall'A alla Z
2. LE PIETRE DEL BENESSERE
3. CRISTALLI E...
4. ILDEGARDA DI BINGEN
5. F.A.Q.
6. I MIEI OSPITI
7. LETTI PER VOI
8. wwNw
APPUNTI DI VIAGGIO
BACHECA
BIBLIOGRAFIA E FONTI
SurjaForum



 Anthakarana
 Art Jewelry
 Blu Delfino Blu
 BluGoa
 Gli Occhi del Drago
 Il Ponte dell'Arcobaleno
 Il Raggio Verde
 La Pietra Verde
 Moonwitch
 Navaratna
 Rainbowbridge
 Saraswati
 Silvermoon
 Spazio Cucina
 Surja
 SurjaAge
 SurjaWorld

Torna alla Home del SurjaRing

Hai voglia di partecipare attivamente? Vuoi vedere pubblicato un tuo intervento inerente gli argomenti trattati all'interno di questo sito? INVIACI un messaggio illustrandoci l'argomento che desidereresti trattare: ti risponderemo al più presto richiedendoti l'invio del materiale, ed anche una tua foto, se vuoi.

Pubblicheremo gli interventi che, a nostro giudizio, saranno ritenuti più originali ed interessanti.
02. Piramidi di pietra

Angeli dei Sette Chakra
Gli Angeli dei Chakra si rivolgono ad animi in cammino verso un sempre maggiore e consapevole equilibrio personale.
Donarsi o donare un angelo dei Chakra è un gesto colmo di simboli e significati.

Visualizza tutti gli Angeli dei Sette Chakra>>>
È vero che le pietre tagliate in forma di piramide possono essere considerate apportatrici e convogliatrici di energia e che l'energia stessa della pietra è potenziata dalla forma piramidale?
Angela risponde:
Personalmente non uso, a scopo terapeutico, le piramidi di pietra in quanto non ho approfondito - e perciò non posseggo sufficienti informazioni per trarne conclusioni personali - la questione circa la veridicità del fatto che una pietra, tagliata in forma di piramide rispettando le misure - in scala - della piramide di Cheope, convogli maggiormente energia.

Se si volesse, tuttavia, approfittare dei poteri energetici di una piramide di pietra, ritenendo giuste le teorie di coloro che affermano che le piramidi fungano da convogliatori energetici, ci si dovrebbe accertare che la piramide di pietra sia effettivamente tagliata secondo le misure, in scala, della piramide di Cheope, e queste misure non sono quasi mai rispettate.
Ho scritto "quasi" per dare qualche possibilità di fiducia a chi le vende, non conoscendo certo tutti i produttori di piramidi di pietra, anche se ne conosco moltissimi, dato che lavoro in questo campo da 22 anni, ma oserei dire - per quelle che sono le mie conoscenze - che non sono MAI rispettate, e questo per dei motivi puramente commerciali, cioè "di mercato": se il tagliatore ha a disposizione - ad esempio - due pezzi grezzi di pietra dai quali ricavare due piramidi di uguali basi, se i pezzi grezzi sono di differenti altezze, il tagliatore ne ricaverà due piramidi di uguale base ma una più bassa dell'altra; ciò perchè il costo delle due piramidi ricavate sia giustificato dalla grandezza, "sprecando" quanta meno pietra gli sia possibile!

Nessun tagliatore mai, credo, si porrà il problema di ricavare da un pezzo grezzo una piramide più piccola ma corrispondente in scala alle misure di quella di Cheope perchè perderebbe troppo tempo nel dover rispettare le misure in scala, si otterrebbero maggiori cascami di lavorazione (quindi maggiore spreco di materiale), ed il costo finale della piramide ricavata dal taglio non giustificherebbe la maggior quantità di tempo impiegato per tagliarla rispettando al decimo di millimetro le misure in scala.

Sono fermamente convinta che, se la piramide funziona, cioè se emana le sue energie, è grazie alla pietra in cui essa è tagliata, non grazie alla forma piramidale, dato che le misure di quest'ultima - come ho già detto - non sono mai esatte! Le pietre tagliate in forma di piramide costano un bel po' di soldi a causa del taglio della pietra; se riteniamo necessario dover utilizzare l'emanazione energetica di un determinato minerale, non vedo perchè non comperare un sassone grezzo della pietra stessa, delle dimensioni più o meno di un pugno e non una piramide! Anche i ciondoli a forma di piramide non rispettano le dimensioni in scala: tanto vale, anche lì, acquistare il sassetto grezzo!

Difficilmente un commerciante affermerà quello che io (pur svolgendo l'attività di commerciante) ho appena scritto, e questo fatto provoca confusione circa l'uso terapeutico. Per avere conferma di quanto ho affermato fin qui, basta osservare le piramidi che sono esposte nelle vetrine: spesso a basi più o meno uguali, corrispondono quasi sempre altezze differenti: ciò significa che il tagliatore aveva a disposizione un pezzo dal quale ha cercato di ricavare una piramide quanto più grande possibile ma non rispettando le famose misure in scala della piramide di Cheope!

Anche se talvolta posso apparire un po' troppo "rigida", credo che uno dei miei compiti - in qualità di studiosa di cristalloterapia - sia anche quello di chiarire veramente quale dev'essere l'uso delle pietre e delle varie forme in cui esse vengono tagliate.

Anche in Surja si vendono le piramidi ma ci tengo sempre che i miei collaboratori sottolineino, per onestà, che quelle non sono riproduzioni esatte con esatte misure in scala delle piramidi vere, e che in commercio non esistono riproduzioni esatte di piramidi di pietra, o per lo meno noi - pur avendo una vastissima esperienza in merito - non ne conosciamo l'esistenza!
In altri materiali sì: rame e legno, spesso, purchè prodotti da ditte serie che certifichino per iscritto che sono state rispettate le misure, in scala.

Io stessa posseggo molte piramidi di pietra ma ritengo che esse siano efficaci sempre e solo grazie all'emanazione energetica della pietra, non per via del fatto che la pietra sia stata tagliata in forma di piramide.

Desidero, però, che quanto ho affermato fin qui non venga confuso con una mia personale “crociata antipiramide”: così non è!
Se amiamo possedere una piramide di pietra per soddisfare un nostro personale gusto estetico, usandola come fermacarte – ad esempio – o come bel complemento che arredi un angolo, rallegrandolo grazie al bel colore naturale ed all’elegante ed essenziale forma geometrica, acquistiamo ugualmente e con gioia una piramide di pietra, scegliendo un minerale la cui energia riteniamo sia benefica per noi: possiederemo, così, un oggetto prezioso, bello ed affascinante e LA PIETRA CHE LO COMPONE emanerà la sua energia benefica nella stanza in cui verrà riposto; c’è solo da stabilire le personali motivazioni dell’acquisto, e cioè se prediligiamo la pietra (per uno scopo prettamente terapeutico), oppure se desideriamo che un bel soprammobile emani anche energia positiva e rigeneratrice: una piramide di quarzo rosa di buona qualità della grandezza di un pugno dovrebbe superare, a occhio e croce, i 70-80 euro, mentre un sasso grezzo o solo levigato, sempre di quarzo rosa, dovrebbe aggirarsi intorno ai 10-15 euro, perciò la differenza fra piramide di pietra e pietra grezza c'è eccome!
Usando la piramide come fermacarte, ad esempio, approfitteremo dell'emanazione energetica della pietra, la quale risulterà comunque, a mio avviso, piuttosto "sfibrata" (per dirla in parole povere), a causa della prolungata lavorazione e del taglio da essa subito; nonostante ciò, data la dimensione piuttosto consistente della pietra tagliata in forma di piramide, essa emanerà comunque la sua energia nell’ambiente che la circonda, investendo beneficamente anche il nostro campo aurico.
© A.Mariani - Tutti i diritti riservati. È vietato utilizzare questo testo, anche parzialmente, senza autorizzazione.

Le altre F.A.Q.:
L’USO DEI CRISTALLI TERAPEUTICI NON SOSTITUISCE L’INTERVENTO NE’ LE PRESCRIZIONI DEL MEDICO
Bibliografia >>>

In riferimento alla recente legge del 2015 entrata in vigore il 2 giugno sui cookie, avvertiamo i visitatori che questo sito non utilizza cookie per raccogliere dati degli utenti ma solo cookie tecnici, necessari al funzionamento del sito e per consentire agli utente di accedervi.

Ti piace questo sito?
Invita anche un tuo amico a visitare il SurjaRing!
clicca qui


Collabora con noi!
C'è un argomento che ti appassiona
e desideri condividerlo nel web?
Hai voglia di diventare uno dei nostri?
Collabora con noi!
C'è uno spazio gratuito che ti attende
all'interno del SurjaRing.
Clicca qui




REGISTRATI
per ricevere novità
dal SurjaRing










Per la pubblicità su     questo sito clicca qui!

Segnala il SurjaRing     ad un amico

Partecipa al     SurjaForum

Fai di SurjaRing la tua     Home Page

Collabora con noi

Ascolta la SurjaMusica


Surja

Cristallidiluna

BluGanesha

Profumidoriente


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in
SurjaRing?


Ars culinaria
La Locanda di Donna Sofia


SurjaForum
Partecipa anche tu al Forum del SurjaRing!


SurjaTeam
Chi scrive in SurjaRing?


Free Internet - Free e-mail
NAVIGA IN INTERNET con un accesso sicuro e veloce al costo di UNA TELEFONATA URBANA ed una casella e-mail con ANTISPAM e ANTIVIRUS!


I CHING
Consulta l'oracolo: un nuovo servizio offerto da SurjaRing


ScambioBanner
Esponi un banner del tuo sito in SurjaRing


SurjaForum
Partecipa anche tu al forum del SurjaRing!




SurjaTeam
Chi collabora con SurjaRing?

SurjaLink
I siti consigliati da SurjaRing

SurjaDono
Richiedi il dono del SurjaRing

ScambioBanner


powered by Neomedia

© Copyright Surja s.a.s. Tutti i diritti riservati.
È vietato utilizzare i contenuti di questo sito senza autorizzazione.